Menu
Cerca
Campagna anti covid

Il commissario Bertolaso in visita ai centri vaccinali di Chiari e Iseo

Seconda tappa bresciana per il responsabile della campagna di vaccinazioni anti-Covid per la Lombardia, che poco prima ha effettuato un sopralluogo anche centro di Iseo.

Il commissario Bertolaso in visita ai centri vaccinali di Chiari e Iseo
Cronaca Bassa, 26 Febbraio 2021 ore 16:03

Il commissario Guido Bertolaso in visita al centro vaccinale di Chiari: seconda tappa bresciana per il responsabile della campagna di vaccinazioni anti-Covid per la Lombardia, che poco prima ha effettuato un sopralluogo anche centro di Iseo.

Bertolaso in visita ai centri di Chiari

10 foto Sfoglia la gallery

Prima a Iseo, nel centro vaccinale allestito nel palazzetto dell’istituto Antonietti di via Paolo VI. Ora a Chiari, al palazzetto geodetico allestito dall’Asst Franciacorta grazie alla collaborazione del Comune. Questo pomeriggio Guido Bertolaso, che dai primi di febbraio è stato nominato responsabile della campagna di vaccinazioni anti-Covid in Lombardia, si è recato nei due hub vaccinali dove nei giorni scorsi sono partite le somministrazioni del vaccino agli ultraottantenni. Accompagnato dal direttore amministrativo Luigi faccincani, dopo la visita il responsabile della campagna vaccinale anti Covid per la Lombardia si è detto “confortato da quello che ha visto” e “soddisfatto dell’organizzazione, della squadra forte, motivata e preparata e di quanto è stato realizzato sia a Chiari che a Iseo”.

A Iseo

Poco prima, in occasione della visita al centro vaccinale di Iseo, Bertolaso ha incontrato Gloria Rolfi (direttore Comunità Montana del Sebino Bresciano), Jean Pierre Ramponi (direttore Sanitario Asst Franciacorta ) e il sindaco Marco Ghitti ringraziandoli “per lo straordinario lavoro svolto, per la responsabilità, la reattività e la grande concretezza: il punto vaccinale di Iseo un modello da imitare per sconfiggere la pandemia”

Proseguono le vaccinazioni

Le vaccinazioni proseguono spedite e, da oggi, sono aperte anche le prenotazioni per i cittadini tra i 60 e 79 anni degli 8 Comuni al confine con la Bergamasca (Roccafranca, Rudiano, Urago, Pontoglio, Palazzolo, Capriolo, Paratico e Iseo) interessati dal campagna straordinaria per il contenimento della variante inglese.

La modalità di adesione è la stessa già attiva per i cittadini over 80 anni. Per prenotarsi ci si può iscrivere online, tramite la piattaforma regionale vaccinazionicovid.servizirl.it, oppure recarsi in farmacia o dal proprio medico di famiglia. Sarà necessaria la tessera sanitaria e un numero di cellulare o un indirizzo email, sul quale si verrà ricontattati con le indicazioni (giorno, ora e luogo) per presentarsi a fare il vaccino in uno dei due hub vaccinali.

Necrologie