Cronaca

Il Colonnello Magrini lascia il comando provinciale

Il Colonnello Luciano Magrini lascia il Comando Provinciale di Brescia per assumere il comando del Reggimento Corazzieri

Il Colonnello Magrini lascia il comando provinciale
Cronaca Brescia, 09 Gennaio 2019 ore 10:51

Dal prossimo 9 gennaio, Dopo oltre due anni di permanenza, il colonnello Magrini assumerà il ruolo di Comandante del Reggimento Corazzieri a Roma.

I ringraziamenti del colonnello

Giunto a Brescia il 13 settembre 2016, il colonnello Magrini ha inteso ringraziare presso il Comando Provinciale, tutte le Autorità cittadine per la costante vicinanza e il supporto fornito all’Arma bresciana. In particolare l’Ufficiale ha ringraziato il Prefetto di Brescia per la costante attenzione e l’equilibrio con cui ha seguito le varie problematiche del territorio. I vertici dell’Autorità Giudiziaria, per la costante opera di guida e sostegno assicurato in ogni circostanza nell’attività di contrasto alle varie forme di criminalità presenti sul territorio. Il sindaco e il presidente della Provincia di Brescia per il supporto che le Amministrazioni locali hanno sempre fornito all’Arma e per la proficua collaborazione instaurata con le polizie locali.

Il suo saluto

Il Colonnello Magrini prima dell’incontro con le Autorità, ha salutato con sincero affetto e riconoscenza tutto il personale dipendente, compreso quello dei Reparti Speciali operanti nella provincia di Brescia, ringraziandolo per l’impegno profuso in questi due anni a favore
della cittadinanza e per la leale collaborazione fornita. Il Colonnello ha concluso il saluto ricordando che porterà per sempre la città e la provincia di Brescia nel suo cuore.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie