Il Cai di Salò organizza un'escursione a Cima Valledrane

Il Cai di Salò organizza domenica 27 gennaio un'escursione a Cima Valledrane famosa per il forte edificato poco prima della Grande Guerra

Il Cai di Salò organizza un'escursione a Cima Valledrane
Garda, 25 Gennaio 2019 ore 10:24

Il Cai di Salò organizza un'escursione a Cima Valledrane domenica 27 gennaio.

La presentazione venerdì 25 in sede

La zona è famosa per il forte edificato poco prima della Grande Guerra.

L’escursione e il percorso saranno presentati venerdì 25 gennaio alle 20.30 nei locali della sede del Cai, in via Giovanni Pascoli 4 a Salò.

Nel corso della serata saranno proiettati foto e filmati da parte degli esperti di Fortidelgarda.it

Il percorso

La partenza è fissata per le 8.30 dal parcheggio del Centro Agricolo Salò o alle ore 9.15 da Idro.

Si parte dalle sponde del lago d’Idro.

Seguendo il percorso della prima tappa dell’Alta via dei Forti, verrà raggiunto il forte di Valledrane.

Si tratta di una delle costruzioni più grandi tra quelle italiane: essa si sviluppa soprattutto in lunghezza, seguendo le pieghe del terreno e formando quindi diversi gradoni.

I suoi obiettivi andavano dall’intera estensione del lago d’Idro alle alture fra Capovalle e la Valvestino, sulle quali correva il confine italo- austriaco e la prima linea del fronte delle Giudicarie.

I suo cannoni intervennero più volte nei primi giorni di guerra poi, anche quest’opera segui un destino comune ad altre e venne disarmata. Dopo il conflitto venne dismesso dall’Esercito.

Informazioni tecniche

  • Dislivello Complessivo: 600 m. – tempo totale ore 4 – diff. E
  • Percorso: sponda del Lago d’Idro – sentiero Alta Via dei Forti – Forte di Valledrane – La Cocca
  • Sviluppo del percorso: 9 km
  • Escursione: aperta a tutti
  • Accompagnatore: Eros Pomarè (338.3087081) in collaborazione con esperti di “Forti del Garda”

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie