I sogni dei bambini di Erbusco diventano alberi

Gli abeti addobbati per le feste dalle materne sono stati donati al Comune di Saviore per far rinascere il bosco devastato dal maltempo.

I sogni dei bambini di Erbusco diventano alberi
Sebino e Franciacorta, 19 Gennaio 2020 ore 10:39

Gli abeti di Natale addobbati dalle materne erbuschesi hanno trovato nuova vita: sono stati donati al Comune di Saviore dell’Adamello, per far rinascere un bosco devastato dal maltempo. L’interessante progetto promosso dall’Amministrazione comunale di Erbusco in sinergia con le tre scuole dell’infanzia si è concluso giovedì con una premiazione e uno spettacolo teatrale.

I sogni dei bambini diventano alberi

Il progetto è culminato giovedì con l’evento ospitato nel teatro comunale di via Verdi, alla presenza del vicesindaco di Erbusco Mauro Cavalleri e degli assessori Giovanna Rota, che ha spiegato sinteticamente l’iniziativa e lanciato l’idea di riproporla negli anni a venire, e Paolo Bertazzoni, che invece ha presentato un progetto più ampio portato avanti dall’Amministrazione a tutela dell’ambiente. All’incontro sono intervenuti anche Serena Morgani e Paolo Mazzucchelli, rispettivamente sindaco e assessore di Saviore, che hanno ripercorso il triste avvenimento dell’ottobre 2018, quando un violento temporale aveva sradicato numerose piante secolari. Gli amministratori hanno simbolicamente premiato uno degli abeti addobbati dai bambini, quello realizzato dai Pulcini dell’asilo Tacconi di Villa. Ma per tutti i bambini c’è stato un riconoscimento: la possibilità di assistere al bellissimo spettacolo “L’amico albero” della compagnia TeatroDaccapo.

Un progetto più ampio a tutela dell’ambiente

L’iniziativa si inserisce in un progetto più ampio a tutela dell’ambiente. “Stiamo cercando di eliminare la plastica dagli edifici pubblici – ha sottolineato l’assessore Bertazzoni – In Comune tutti i dipendenti saranno muniti di borracce e sarà installato un erogatore di acqua, in Consiglio comunale saranno eliminate le bottigliette di plastica ed entro febbraio a tutti i bambini delle scuole daremo una borraccia col logo del Comune. Il prossimo anno ci sarà l’appalto per il servizio mensa e verranno chieste nel bando delle specifiche contro gli sprechi”. Proprio per promuovere la lotta agli sprechi l’Amministrazione erbuschese sta valutando l’ipotesi di concedere il patrocinio solo a eventi plastic free.

Gli abeti addobbati dai bimbi (GALLERY)

13 foto Sfoglia la gallery

Ecco le foto degli alberi di Natale realizzati dai bimbi ed esposti durante le feste sotto i portici del Municipio di Erbusco. Tolte le decorazioni, sono stati donati al Comune di Saviore dell’Adamello e piantumati per ricostruire un pezzo di bosco devastato dal maltempo. L’articolo completo su Chiari week, in edicola dal 17 gennaio.

 

TORNA ALLA HOME PAGE

 

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve