I primi trent’anni dell’Associazione bresciana cure palliative

L'associazione ha voluto festeggiare a Rudiano per ricordare Maffeo Chiecca,uno dei pionieri delle cure palliative.

I primi trent’anni dell’Associazione bresciana cure palliative
Bassa, 17 Ottobre 2018 ore 09:45

Ieri sera a Rudiano l’Associazione bresciana cure palliative “Maffeo Chiecca” ha spento 30 candeline.

Trent’anni di cure palliative

L’associazione ha scelto di festeggiare a Rudiano per rendere omaggio e ricordare uno dei pionieri delle cure palliative, Maffeo Chiecca per l’appunto, che negli anni Settanta fu sindaco di Rudiano e primo paziente delle cure dell’associazione.

La serata

Una serata interessante che ha coinvolto tre esperti Giovanni Zaninetta della Domis Salutis di Brescia e Cesare Vezzoli dell’associazione Maruzza Lombardia e anestesiste pediatrico agli spedali civili di Brescia.

TORNA ALLA HOME PAGE PER ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia