IN VALSABBIA

I forestali lo strattonano, scatta la denuncia

Perquisizione violenta per un cacciatore di 56 anni

I forestali lo strattonano, scatta la denuncia
Valli, 20 Ottobre 2020 ore 09:50

I forestali lo strattonano, scatta la denuncia.

A Casto

E’ accaduto a Casto, in Valsabbia, dove un uomo di 56 anni ha ricevuto nei giorni scorsi la visita della Guardie Forestali nel proprio capanno da caccia, nella frazione di Alone. Una visita forse poco gradita, che in pochi minuti ha alzato l’asticella della tensione. Prima il rifiuto di far entrare nella propria abitazione le forze dell’ordine, poi la reazione violenta da parte degli stessi con l’uomo che sarebbe stato messo a terra e strattonato, subendo anche alcune ferite come poi testimoniato dal referto dell’ospedale di Gardone Valtrompia, dove si è recato dopo la visita dei forestali.

C’è il video

A rinforzare la denuncia dell’uomo, che si è rivolto subito alle forze dell’ordine, anche il video di una telecamera di sicurezza esterna che avrebbe immortalato l’intera scena e che rischia di mettere nei guai le Guardie coinvolte nella perquisizione violenta. Prefetto e Questore di Brescia dovranno ora valutare attentamente il caso.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia