STATI UNITI

Ha preso il via a Chicago il festival musicale Lollapalooza: attese 400mila persone

Sul palco, tra gli altri, Post Malone, Foo Fighters, Iann Dior, Steve Aoki e Jimmi Eat World. Saranno oltre un centinaio gli artisti a esibirsi.

Ha preso il via a Chicago il festival musicale Lollapalooza: attese 400mila persone
Cronaca 31 Luglio 2021 ore 12:02

L'evento, di portata mondiale, va in scena dal 29 luglio fino al 1 agosto. Possono accedere sia persone vaccinate sia non vaccinate; queste ultime con l'obbligo di mascherina.

Ha preso il via a Chicago il festival musicale Lollapalooza: attese 400mila persone

Inaugurato da Perry Farrel nel 1991, il festival Lollapalooza è considerato tuttora "la mecca" per tutti gli amanti della musica a livello mondiale.
In calendario ogni anno durante l'estate, sta andando in scena proprio in questi giorni per la sua 29esima edizione dopo lo stop forzato del 2020.

Attese 100mila persone in ognuna delle quattro giornate, la decisione di confermare la kermesse ha fatto molto discutere, soprattutto in Italia dove ci si appresta a un inasprimento delle misure d'accesso a manifestazioni, locali e luoghi della cultura.

La voglia di "ripartire" c'è e si vede e secondo gli organizzatori:"Se il festival va bene e i tassi del Covid rimangono bassi, anche gli altri concerti avranno successo e potranno andare avanti".
Le regole per accedere sono poche e semplici, basta mostrare la propria "vaccine card" o un test Covid negativo.
E per chi non è vaccinato occorre indossare la mascherina durante il tempo di permanenza. Misura richiesta anche a chi è vaccinato, ma solo all'interno degli spazi chiusi.

Nonostante l'organizzazione riferisca che "le manifestazioni musicali all'aperto sono più sicure di quelle all'interno", è raccomandato anche di mantenere la distanza interpersonale di sei piedi, ovvero 1 metro e ottanta.

 

Necrologie