Cronaca
Controlli

Guidava senza patente ma con la cocaina in tasca: arrestato

Un 19enne di nazionalità albanese è stato fermato dalla Polizia Locale di Rovato: aveva 34 dosi di stupefacente.

Guidava senza patente ma con la cocaina in tasca: arrestato
Cronaca Sebino e Franciacorta, 26 Ottobre 2022 ore 16:38

Era alla guida della sua auto, una Fiat Panda, senza patente, ma in compenso con sé aveva ben 34 dosi di cocaina. Per questo gli agenti della Polizia Locale di Rovato hanno arrestato un 19enne di nazionalità albanese.

Guidava senza patente ma con la cocaina in tasca: arrestato

L’operazione è scattata domenica scorsa, all’ora di pranzo. Gli agenti erano impegnati in alcuni controlli in territorio di Sant’Andrea, quando hanno riconosciuto nel giovane alla guida dell’utilitaria un ragazzo al quale, poco tempo fa, avevano ritirato la patente per alcune irregolarità.
Gli uomini sono riusciti dunque a intercettare il veicolo e a fermarlo, dopo un breve inseguimento.Dai successivi controlli è emerso che il giovane, oltre a essersi messo al volante senza la licenza di guida, aveva addosso ben 34 dosi di sostanza stupefacente, in particolare cocaina.

Per lui è scattato l'obbligo di allontanamento

Il 19enne è stato arrestato e processato per direttissima lunedì mattina; il giudice ha disposto per lui l’obbligo di allontanamento da Regione Lombardia. L’arresto effettuato domenica è solo l’ultimo di una lunga serie di interventi portati a termine dalla Polizia Locale di Rovato, capitanata dalla comandante Silvia Contrini: dall’inizio dell’anno sono stati sequestrati ben 161 veicoli; in ben dodici occasioni i conducenti erano sprovvisti di patente di guida (perché mai conseguita); in tre casi gli automobilisti fermati erano invece in possesso di documenti falsi procurati tramite siti internet.

Seguici sui nostri canali
Necrologie