Green Hill, confermate le condanne agli animalisti

La vicenda riguarda la "liberazione" dei beagle dall'allevamento di Montichiari.

Green Hill, confermate le condanne agli animalisti
Montichiari, 25 Maggio 2018 ore 16:41

Ancora aule del tribunale per l’allevamento di Green Hill. Questa volta si tratta del processo d’appello ai 12 animalisti che presero dei cuccioli di beagle.

Era il 2012. L’immagine del cucciolo di beagle passato da sopra la recinzione dell’allevamento di Montichiari fece il giro d’Italia.

Per gli animalisti si trattava di un salvataggio ma non è così che la pensa il tribunale.

Confermate le condanne

In primo grado 2 attivisti vennero condannati a 10 mesi e dieci a 8 mesi. La difesa aveva chiesto l’assoluzione piena in Appello. Assoluzione che non è arrivata. Le condanne sono passate da 10 a 9 mesi e da 8 a 6 mesi passando da furto in abitazione aggravato a furto aggravato.

TUTTI GLI ARTICOLI SULLA VICENDA GIUDIZIARIA DI GREEN HILL

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia