Grave 44enne: schianto in maximoto

Grave 44enne: schianto in maximoto
Cronaca 26 Agosto 2017 ore 05:32

Un uomo di 44 anni ha perso il controllo della sua Kawasaki Ninja ed è volato in un fossato. L’impatto è stato fortissimo. L’uomo ha riportato gravi traumi, in particolare alla testa e al torace.

Pare che il mezzo abbia scivolato sull’asfalto e il centauro è stato sbalzato di sella ed è volato in aria schinatandosi a terra. Non sono stati coinvolte altre vetture, ha fatto tutto da solo.

Durante l’impatto il 44enne, residente a Medole, ha perso il casco che indossava, peggiornando così lo schianto della testa contro il suolo.

Il sinistro è avvenuto a Pozzolengo, nel bresciano, ieri sera.

Subito alcuni automobilisti di passaggio si sono fermati per prestare i primi soccorsi e chiamare aiuto. Nonostante la gravità del trauma riportato non ha mai perso conoscenza fino all'arrivo dei mezzi di soccorso.

Oltre ai volotnari della Croce Rossa di Rivoltella, sono subito intervenuti anche i soccorsi da Como con l’eliambulanza.

Il centauro è stato trasportato in codice rosso alla Poliambulanza di Brescia. Le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.


Necrologie