Goitese, rimane da sciogliere il nodo multe

Goitese, rimane da sciogliere il nodo multe
26 Novembre 2016 ore 10:59

Come annunciato e scritto nei giorni scorsi, dopo le numerose proteste degli automobilisti sulla Goitese il limite dei 70 chilometri orari è stato cancellato.

La Provincia di Brescia ha annullato l’ordinanza, ed è di conseguenza tornato in vigore il “vecchio” limite dei 90 km/h. E proprio ieri nuovi cartelli sono stati posizionati indicanti il nuovo limite dei 90 chilomeri all’ora.

Quello che rimane da sciogliere però è il nodo multe. Le controvvenzioni oltre i 95 km/h saranno ricalcolate e riverbalizzate, ma le altre? Come spiegato dagli esponenti del Comitato “Quelli della multa strada provinciale 236 Goitese” l’annullamento dell’ordinanza non corrisponde però all’annullamento delle sanzioni in quanto la Provincia non può farlo. Solo il giudice può annullarle e solo il Prefetto archiviarle. E per chi ha già pagato inoltre la situazione si complica, in quanto secondo il Codice della Strada non può più fare ricorso.

Il Comitato vuole dunque trovare una soluzione definitiva, ed a tal proposito ha ottenuto per la giornata di lunedì 28 novembre due incontri, uno con la Provincia, ed uno con il Prefetto.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia