Gli Alpini di Castrezzato hanno commemorato Nikolajewka

Gli Alpini di Castrezzato hanno commemorato Nikolajewka
Bassa, 17 Febbraio 2019 ore 11:20

Gli Alpini di Castrezzato hanno commemorato Nikolajewka. La piccola cerimonia si è tenuta ieri pomeriggio.

Gli Alpini di Castrezzato hanno commemorato Nikolajewka

Castrezzato ha ricordato chi 76 anni fa a Nikolajewka perse la vita o non tornò più a casa da quel rigido inverno russo.
Presenti alla cerimonia il sindaco Gabriella Lupatini, tutte le associazioni dell’Arma e non, il presidente del gruppo Alpini della sezione di Brescia Gianbattista Turrini, il vice emerito Gianbattista Ravelli, il vice presidente Angelo Bersini e il capozona Pietro Sofroni. Protagoniste però sono state soprattutto le Penne nere locali, capitanate da Francesco Pini.

La cerimonia

Dopo il corteo non è mancata la deposizione dei fiori al monumento ai Caduti e l’inno di Mameli cantato mentre si issava il Tricolore. Una volta terminata la cerimonia, il gruppo si è diretto in chiesa dove un folto numero di fedeli s’è riunito agli Alpini e al parroco, monsignor Mario Stoppani, nel ricordo e nella preghiera per i Caduti e chi ancora è in guerra.

3 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie