Giovane eccellenza premiata dal Presidente Mattarella

La diciannovenne clarense ha ricevuto la benemerenza di Alfiere al merito consegnata al Quirinale.

Giovane eccellenza premiata dal Presidente Mattarella
Bassa, 17 Dicembre 2017 ore 08:00

Giovane eccellenza premiata dal Presidente Mattarella. La clarense Silvia Bonotti è andata al Quirinale per ritirare la benemerenza di Alfiere.

Giovane eccellenza premiata

La diciannovenne clarense Silvia Bonotti ha ricevuto la benemerenza di Alfiere al merito consegnata al Quirinale. A consegnare l’importante premio è stato infatti proprio dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La giovane clarense, uscita l’anno scorso dall’Istituto Salesiano di San Bernardino con il massimo dei voti, si è classificata tra i venticinque studenti migliori d’Italia che si sono distinti per i meriti scolastici. La cerimonia si è tenuta lo scorso 30 novembre.

Chi è Silvia?

Silvia è una ragazza come tante. Allegra, solare e divertente. Ma determinata, con tanta voglia di imparare e apprendere. Una diciannovenne con i piedi per terra, tanti sogni, ma anche la capacità di comprendere che forse, per sapere cosa accadrà nel suo futuro, è ancora troppo presto. Ama stare con gli amici, leggere, guardare le serie tv e attualmente da Chiari si è trasferita a Milano per studiare Economia aziendale e management alla Bocconi. “Alla cerimonia ero emozionatissima. Mi sono sentita davvero onorata”, ha commentato la giovane.

Silvia Bonotti, 19enne clarense
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia