Stalker

Giovane arrestato per atti persecutori

Il ragazzo, sorpreso dai Carabinieri nei pressi dell’abitazione della sua vittima a Collio, ha opposto resistenza, ma alla fine è stato immobilizzato.

Giovane arrestato per atti persecutori
Cronaca Valli, 23 Gennaio 2021 ore 17:43

A nulla sono valsi il provvedimento di ammonimento emesso dal Questore di Brescia ed una conseguente misura cautelare del divieto di avvicinamento emessa dal gip di Brescia, nei confronti di un giovane originario dell’Est Europa, provvedimenti scaturiti dall’attività svolta dai Carabinieri della Stazione di Collio ai quale una donna del luogo si era rivolta per una serie di atti persecutori posti in essere nel tempo dal giovane straniero.

Sorpreso dai Carabinieri

Nel tardo pomeriggio di ieri, nel corso di un servizio perlustrativo, dove tra i luoghi da vigilare erano previsti frequenti passaggi nei pressi dell’abitazione della donna, i militari della locale Stazione intercettavano lo stalker proprio mentre si stava incamminando nel sentiero che conduce all’abitazione della sua vittima. Prontamente inseguito e raggiunto a pochi metri dal suo obiettivo, l’uomo veniva bloccato e dichiarato in stato di arresto in flagranza di reato per l’ulteriore atto persecutorio posto in essere. Non contento, il medesimo aggravava ulteriormente la sua posizione reagendo violentemente contro i militari che però riuscivano a immobilizzarlo.

Ora è ai domiciliari

Dopo aver passato una notte in camera di sicurezza, nel corso dell’udienza svoltasi questa mattina presso il Palazzo di Giustizia di Brescia, l’arresto veniva convalidato ed il reo sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli