Cronaca

Giochi pericolosi: a 8 anni colpito da un sasso

Giochi pericolosi: a 8 anni colpito da un sasso
Cronaca Montichiari, 20 Giugno 2017 ore 12:08

Un bambino di 8 anni si stava divertendo con gli amichetti durante una gita con la famiglia sul fiume Oglio, in zona Orzinuovi. Un gioco come quello che facciamo tutti, almeno una volta nella vita quello di tirare i sassi per tentare di farli rimbalzare sull’acqua. E’ stato un attimo però, forse dovuto alla troppa foga, che il piccolino è stato colpito involontariamente in faccia.

I genitori, dopo aver sentito l’urlo di dolore del figlio, hanno chiamato subito il 112. L’ambulanza della Croce Verde è però arrivata in ritardo perchè il primo mezzo partito aveva forato una gomma e vi è stata qundi la necessità di chiamarne un altro.

La forza del colpo ha sollevato il cuoio capelluto del bambino che però non riversa in gravi condizioni. E’ comunque stato portato all’ospedale di Chiari per accertamenti.


Necrologie