Menu
Cerca

GHEDI: Spacciava a minorenni: arrestato 39enne

GHEDI: Spacciava a minorenni: arrestato 39enne
Cronaca 13 Dicembre 2016 ore 17:41

Arrestato il 39enne di Ghedi che spacciava ai minorenni del paese.

Dopo un periodo di osservazione dei movimenti di un disoccupato ghedese di anni 39, i carabinieri della locale Stazione hanno proceduto al suo arresto mentre si stava consumando la vendita di hashish ad un giovane concittadino, a pochi metri dalla sua abitazione.

La perquisizione del pusher ha permesso di  rinvenire altre 20 dosi preconfezionate di hashish pronte allo smercio, per un totale di 30 grammi ma più di tutto, una vera e propria serra realizzata nel suo appartamento che condivideva con la madre.

In una camera il ghedese aveva costruito e installato delle lampade artigianali per il riscaldamento e illuminazione di piante di marijuana che in parte sono state rinvenute nei loro vasi ed in parte già ‘raccolte’ e appese per l’essiccazione, per un totale di mezzo chilo di stupefacente.

La droga e l’attrezzatura per la coltivazione, tra cui il timer per la regolazione automatica dell’illuminazione, numerosi fertilizzanti e termoventilatori utilizzati per creare un microclima favorevole allo sviluppo della coltivazione, sono stati sequestrati.

L’uomo  è stato tratto in arresto e associato alla casa circondariale di Brescia nonostante trattasse solo droghe cosiddette leggere, perché tra i suoi clienti abituali i carabinieri hanno individuato anche dei minorenni con le aggravanti che la legge prevede in tal caso.

Il Gip del Tribunale di Brescia ha poi convalidato l’arresto applicando al reo la misura della custodia cautelare in carcere.


Necrologie