Cronaca

Ghedi: ruba l’acqua da un idrante comunale

Ghedi: ruba l’acqua da un idrante comunale
Cronaca Montichiari, 19 Luglio 2017 ore 09:12

Il carabinieri della stazione locale di Ghedi hanno scoperto che un titolare di un’impresa della zona industriale di paese di 53 anni aveva attaccato il proprio tubo dell’acqua a un idrante comunale, manomesso la settimana scorsa, per poter innaffiare senza problemi il piccolo prato verde che circonda la sua società.

L’uomo, sorpreso dai militari nel corso dell’attività di controllo del territorio, aveva agito indisturbato una mattina della scorsa settimana. Non si sa, per il momento, quantificare la dimensione del furto di acqua e nemmeno da quanto tempo durava la situzione, ovvero se l’imprenditore aveva utilizzato illegalmente l’idrante solo quel giorno o anche in altre occasioni.

Ora le forze dell’ordine lo hanno segnalato anche all’interno del Municipio stesso e i tecnici comunali stanno controllando in queste ore a quanto ammonta il danno.

Stando ad alcune segnalazioni, però, l’imprenditore non sarebbe l’unico che nella zona si collega alle postazioni idriche ad utilizzo esclusivamente personale, ad esempio per bagnare giardini, riempire piscine e lavare automobili.


Necrologie