Eccellenze lacustri

Gardone Riviera conquista le 5 Vele Blu assegnate da Legambiente

Oltre a Gardone Riviera, capofila del Parco Alto Garda, premiati Gargnano, Tignale, Limone e Riva del Garda.

Gardone Riviera conquista le 5 Vele Blu assegnate da Legambiente
Cronaca Garda, 10 Giugno 2020 ore 20:13

Per il secondo anno consecutivo Gardone Riviera si aggiudica il prestigioso riconoscimento.

Gardone Riviera come capofila del Parco Alto Garda

La costa occidentale del Garda e le sue spiagge di lago, tra le eccellenze della guida di Touring e Legambiente presentata quest'anno solo con comunicato stampa per le limitazioni di Covid - 19, che alla qualità delle acque abbina l’attenzione all’ambiente e i servizi sul territorio.

Ecco quindi che tra le «5 Vele Blu» assegnate da Legambiente, che da 20 anni insieme al Touring promuove la guida, compaiono Gardone Riviera come capofila del Parco Alto Garda con Gargnano, Tignale, Limone e Riva del Garda, vengono confermati con «5 Vele». Grande la soddisfazione da parte dell'Amministrazione comunale e del consigliere con delega all'ambiente Stefano Ambrosini che oggi (mercoledì) ha ritirato virtualmente il vessillo.

5 Vele, un importante riconoscimento

La bandiera «gialla» delle 5 Vele, rappresenta il massimo riconoscimento per la qualità delle località turistiche balneari e lacustri, assegnato dalla Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano. Le località italiane premiate dalla Guida Blu rappresentano le esperienze positive che si propongono sempre più attente alla sostenibilità ambientale, alla gestione di un territorio d’eccellenza, alla salvaguardia del paesaggio, ai servizi offerti nel pieno rispetto dell’ambiente e alle attività sportive di alta qualità all’aria aperta, in un paesaggio mozzafiato ed unico.

Questa certificazione, ottenuta per la prima volta lo scorso anno, si va così ad aggiungere alle altre che Gardone Riviera può vantare:

Bandiera Blu: Ottenuta per il decimo anno consecutivo. Bandiera Blu è un eco-label volontario assegnato alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.

Bandiera Arancione: Marchio di qualità turistico-ambientale, è stata pensata dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita, viene assegnata alle località che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, ma sanno offrire al turista un’accoglienza di qualità, ed è uno strumento di valorizzazione del territorio.

Borghi più belli d’Italia: Volta a valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani.

Tutte le località lacustri premiate

Il lago del Mis, in Veneto, al primo posto della classifica delle località lacustri a cinque vele, seguito dal lago di Molveno (Trentino Altro Adige) in seconda posizione, dal Lago di Fiè (Bz), in Trentino Altro Adige, terzo in classifica. E poi dal Lago di Garda – Riva Occidentale (4 posto), dal lago di Monticolo (Bz), in Trentino Altro Adige al quinto posto. Sesto e settimo posto per il Lago di Avigliana Grande (To), in Piemonte, e quello dell’Accesa (Gr) in Toscana.

Necrologie