Furto all’Istituto Falcone di Asola, rubati 35mila euro di attrezzature

A seguito dell'azionamento dell'allarme durante la notte era stato compiuto un sopralluogo ma solo la mattina successiva il personale si è accorti del furto

Furto all’Istituto Falcone di Asola, rubati 35mila euro di attrezzature
Alto Mantovano, 15 Dicembre 2019 ore 09:00

Furto nell’aula di grafica al piano terra dell’Istituto Giovanni Falcone di Asola. Sono stati rubati complessivamente 25 computer e 3 tavolette grafiche per un valore che si stima intorno ai 35mila euro. L’ignobile fatto è avvenuto intorno alle 4. A seguito dell’azionamento dell’allarme durante la notte era stato compiuto un sopralluogo,ma solo la mattina successiva il personale si è accorti del furto.

Furto alla cultura

«Il laboratorio grafico – spiega il preside Giordano Pachera – contribuisce alla formazione professionale dei nostri ragazzi; il danno è stato fatto alla scuola ma in particolare agli studenti, per questo motivo il gesto si considera ancora più deleterio, lo consideriamo un impedimento verso le nuove generazioni e la loro formazione. Malgrado ciò la scuola si sta attivando affinché i danni siano limitati il più possibile. Siamo un istituto all’avanguardia che vuole garantire ai giovani luoghi sicuri e la possibilità di lavorare con le attrezzature più moderne. Con la Provincia si sta già lavorando affinché si rimedi al più presto, inserendo entro la fine del quadrimestre nuove attrezzature. Siamo assicurati, nel frattempo partiranno le indagini e provvederemo anche a migliorare i nostri sistemi di sicurezza. Il nostro intento principale è quello di garantire sicurezza ai ragazzi e eliminare le possibili conseguenze negative».

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve