Cronaca
Bassa

Forte boato in mattinata, fallito il tentativo di far saltare il bancomat

Il colpo (fallito) è stato compiuto intorno alle 2 del mattino.

Forte boato in mattinata, fallito il tentativo di far saltare il bancomat
Cronaca Bassa, 24 Novembre 2022 ore 10:56

Fallito il tentativo di far saltare il bancomat, forte boato avvertito questa mattina (giovedì 24 novembre 2022) tra Verolanuova e Verolavecchia.

Tentativo fallito

Questa notte (tra mercoledì 23 e giovedì 24 novembre 2022) verso le 2 del mattino ignoti hanno tentato di far saltare il bancomat che si trova vicino alla sede del comune di Verolanuova ma non sono riusciti. In particolare hanno cercato di posizionare la carica nella bocchetta dove escono i contanti: si tratta di un'operazione che crea rumore dal momento che viene preso a martellate il bancomat stesso per riuscire a far entrare la carica. Tanto è bastato per far allertare i residenti della zona. I Vigili del Fuoco sono intervenuti verso le 5.20 e sono rimasti fuori fino alle 8 circa.

Forte boato avvertito tra Verolanuova e Verolavecchia

A seguito dei rumori sospetti avvertiti  gli abitanti della zona hanno così allertato i carabinieri. I ladri se la sono però data a gambe. I militari, una volta giunti sul posto, hanno trovato la carica inesplosa hanno così allertato Vigili del Fuoco e Artificieri. La carica è stata fatta brillare in una cava, da qui il forte boato avvertito tra Verolanuova e Verolavecchia.

Seguici sui nostri canali
Necrologie