coronavirus

Fontana: "Niente differenziazione tra le Province"

Il Governatore ha declinato l'ipotesi di un lockdown a macchie

Fontana: "Niente differenziazione tra le Province"
Cronaca Brescia, 19 Novembre 2020 ore 18:29

Fontana: "Niente differenziazione tra le Province".

Il Governatore della Lombardia Attilio Fontana é intervenuto giovedì 19 novembre 2020 attorno alle 18.15 sui propri canali social per aggiornare la popolazione lombarda sull'andamento della pandemia.

Il dato incoraggiante é il calo di 32 unità dei ricoveri, anche se i contagi restano a quattro cifre e i morti sono oltre 150. Fontana si é espresso anche sulla possibilità di cambio di colore di alcune Province: "Ho da poco concluso una riunione con i sindaci dei capoluoghi e con i Presidenti delle Province e abbiamo deciso di proseguire assieme senza alcuna differenziazione. La mappa dell'epidemia é sovrapponibili per tutta la nostra regione. Al Governo abbiamo chiesto meno parametri e loro ci hanno comunicato che valuteranno con i tecnici. In ogni caso fino al 3 dicembre il Ministro Boccia ha comunicato che le misure resteranno tali".

Niente cambio di colore quindi né per Brescia né per altre province salvo nuovi stravolgimenti.

Necrologie