in città

Fontana di piazzetta Giovanni Labus: al via i lavori di restauro

La fontana fu realizzata nel corso del XV secolo

Fontana di piazzetta Giovanni Labus: al via i lavori di restauro
Pubblicato:

Fontana di piazzetta Giovanni Labus a Brescia: al via i lavori di restauro.

Al via il restauro della fontana di piazzetta Giovanni Labus

Hanno preso il via i lavori di restauro della fontana monumentale di piazzetta Giovanni Labus, realizzata nel corso del XV secolo. Il progetto di restauro prevede un intervento di pulizia di tutta la superficie marmorea per rimuovere i depositi organici e il particolato atmosferico.

Successivamente si procederà con la rimozione delle vecchie stuccature, in parte di materiale improprio, e il ripristino delle stesse con malta di calce mista a polvere di marmo. Quella della stuccatura è la parte più delicata: verranno usati prodotti specifici per togliere le fessurazioni di media e piccola entità, il ristagno dell'acqua piovana sulla superficie lapidea oltre alle fughe tra un elemento e l'altro. Verrà poi passato un prodotto impermeabilizzante a base di calce naturale all'interno delle vasche.  In accordo con la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio potrà essere applicato un ulteriore film protettivo contro le scritte imbrattanti che, in passato, hanno danneggiato la fontana.

Particolare attenzione dovrà essere prestata al sistema di scarico e convogliamento delle acque potabili della fontana e delle acque meteoriche, per la ricerca e la riduzione delle infiltrazioni d’acqua sul muro di confine dei locali interrati della Basilica Romana.

Costi e tempistiche

Il termine previsto per la conclusione dell'intervento è per metà luglio, costo totale dell'opera pari a 22.204 euro.

Le immagini

Restauro fontana piazzetta Labus. Stato dell'arte (1)
Foto 1 di 4
Restauro fontana piazzetta Labus. Stato dell'arte (2)
Foto 2 di 4
Restauro fontana piazzetta Labus. Stato dell'arte (3)
Foto 3 di 4
Restauro fontana piazzetta Labus. Stato dell'arte (4)
Foto 4 di 4

 

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali