Fiato sospeso: marocchino 47enne minaccia di buttarsi dall’edificio

Fiato sospeso: marocchino 47enne minaccia di buttarsi dall’edificio
Cronaca 27 Luglio 2017 ore 13:48

Tutti con il fiato sospeso per un cittadino marocchino di 47 anni salito al settimo piano di un autosilo sito in via XX Settembre a Brescia. L’uomo ha minacciato di gettarsi nel vuoto.

E' servita un'intera ora prima che i carabinieri, allarmati dai tanti passanti in zona, e i vigili del fuoco riuscissero a convincere il marocchino a scendere dal parapetto.

Solo dopo lunghe trattative il 47enne è sceso dall’edificio ed è stato accompagnato in ospedale per accertamenti.


Necrologie