Cronaca
Incendio

Fiamme nel negozio sfitto: il rogo è doloso

La chiamata al 112 è scattata nella notte tra domenica 23 e lunedì 24 ottobre in via Castello a Rovato.

Fiamme nel negozio sfitto: il rogo è doloso
Cronaca Sebino e Franciacorta, 24 Ottobre 2022 ore 17:58

Le indagini da parte dei carabinieri sono tuttora in corso e, come sempre accade in questi casi, le bocce sono cucite. Ma sulla natura dolosa dell'incendio della notte scorsa in via Castello a Rovato non ci sono dubbi. Restano invece da capire le modalità e le cause del rogo.

Fiamme nel negozio sfitto: il rogo è doloso

L'allarme è scattato nella notte tra domenica 23 e lunedì 24 ottobre, poco prima dell'una, in via Castello, in un ex negozio ormai sfitto da mesi. L'incendio ha danneggiato il vetro della porta d'ingresso, ma poi non c'è stato alcun tentativo di intrusione. Anche perché, all'interno, non è rimasto più nulla. Una delle ipotesi al vaglio è dunque quella dell'atto vandalico, ma i carabinieri della sezione Radiomobile di Chiari, intervenuti sul posto insieme ai colleghi della caserma di Rovato, stanno indagando sulla vicenda.

Le immagini del rogo

WhatsApp Image 2022-10-24 at 17.54.21
Foto 1 di 4
WhatsApp Image 2022-10-24 at 17.54.20(2)
Foto 2 di 4
WhatsApp Image 2022-10-24 at 17.54.20(1)
Foto 3 di 4
incendio
Foto 4 di 4

In azione i Vigili del fuoco

Tempestivo l'intervento dei Vigili del fuoco di Chiari, sopraggiunti in via Castello con una squadra. Lo spegnimento e messa in sicurezza non hanno destato problemi, ma l'annerimento del pavimento è fin da subito risultato sospetto. L'ipotesi del dolo ha dunque innescato l'intervento dei militari, ai quali toccherà ora far luce sull'accaduto.

Seguici sui nostri canali
Necrologie