Sostenibilità

Festival della sostenibilità sul Garda: presentata la quarta edizione

Per rimanere aggiornati sulle tante attività in programma c'è l'app Garda Sostenibile.

Festival della sostenibilità sul Garda: presentata la quarta edizione
Garda, 05 Giugno 2020 ore 17:30

Presentata questa mattina (venerdì) la quarta edizione del Festival della Sostenibilità sul Garda nella nuova sede della Comunità del Garda a Salò.

Il Festival, parola d’ordine sostenibilità

Il Festival che quest’anno si terrà dal 18 giugno al 26 luglio, nasce dall’impegno profuso  dall’Associazione di Operatori Culturali Gardesani L.A.CU.S. (Lago Ambiente Cultura Storia) con il suo presidente e responsabile del progetto Luigi Del Prete e il Comitato per il Parco delle Colline moreniche del Garda  in collaborazione con coloro che fanno parte della rete di Lago di Garda sostenibile. Al centro la necessità di riflettere e far riflettere circa le unicità del territorio gardesano, unicità che vanno valorizzate e spiegate ad autoctoni e turisti, il tutto in maniera sostenibile appunto in modo da garantire un futuro alle nuove generazioni.

Il 2020 è stato proclamato dalle Nazioni Unite lnternational year of plant health, Anno internazionale della salute delle piante – ha spiegato Del Prete –  a seguito dell’emergenza Covid19, a cinque anni dal Laudato Sì e dall’accordo di Parigi per l’Agenda 2030, il Festival della Sostenibilità sul Garda 2020 è l’occasione per fare un primo bilancio e strutturare sul Garda attività che si attuino con un approccio sistemico, in collaborazione con Enti, associazioni, aziende e Istituzioni culturali. Un programma che propone momenti di condivisione e riflessione, consapevolezza e impegno, richiama la partecipazione di coppie e famiglie, giovani e anziani, sia locali che non, attratti dall’autenticità dei luoghi gardesani, dalla genuinità dei rapporti umani, dalla specificità della cultura e delle tradizioni locali. Nasce una nuova forma di accoglienza che coinvolge la collettività in tutte le sue forme per far conoscere la sostenibilità contestualizzata al lago di Garda.

A fare gli onori di casa il segretario generale della Comunità del Garda Pierlucio Ceresa, presente anche Graziella Belli direttrice dell’Heller Garden di Gardone Riviera, una delle tante realtà che hanno aderito al progetto.

Nella foto da sinistra Luigi Del Prete e Pierlucio Ceresa.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia