Menu
Cerca
5 giugno

Festa dell'Arma: l'operato del Comando dei carabinieri di Brescia

Diramato anche un recap delle operazioni svolte negli ultimi mesi.

Cronaca Brescia, 05 Giugno 2021 ore 12:05

Anche quest’anno, in ragione delle contingenti misure anticovid, la ricorrenza del 207° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri non potrà essere celebrato con una cerimonia che, da sempre, rappresenta un momento di incontro con le Autorità con le quali si collabora durante l’anno, con tutti i diversi interlocutori, Istituzionali, del mondo dell’Associazionismo, della Stampa, delle diverse realtà territoriali e, soprattutto, con la cittadinanza.

Festa dell'Arma: l'operato dei carabinieri di Brescia

In questi ultimi 12 mesi appena trascorsi, i Carabinieri del Comando Provinciale di Brescia, in una delle province più colpite dalla pandemia, hanno continuato a rappresentare un punto fermo per tutta la collettività. L’intensa attività, che non ha mai subito un rallentamento, ha visto l’Arma, da subito e costantemente, in campo per fornire sostegno alla popolazione, assistenza e protezione ai cittadini, fortemente colpiti in questo territorio. Questa azione, accanto all’attività di alta vigilanza volta a verificare le diverse misure di contenimento, hanno costituito la cifra distintiva dell’operato dei Carabinieri della provincia di Brescia. E’ per questo che i dati, pur testimoniando un impegno considerevole in termini di controllo del territorio, non rappresentano in maniera completa l’operato dell’Arma. Proprio la pandemia, ha dimostrato ancora una volta come la “missione del Carabiniere” sia la prossimità al cittadino, ovvero quella capacità di intercettare le necessità, le richieste di aiuto, i bisogni, non sempre e non solo di sicurezza, e agire di conseguenza, in soccorso delle persone. In questa circostanza, quindi, un particolare pensiero a tutti i 205 Sindaci della provincia di Brescia, “primi cittadini” delle rispettive comunità con cui, proprio durante l’emergenza, che li ha visti protagonisti, i rapporti e la collaborazione è stata massima.

Certamente, accanto a questo agire quotidiano, importante è stata la complessiva attività operativa, che ha portato a significativi risultati in termini di prevenzione, di contrasto e di sequestri patrimoniali1. Mi piace sottolineare, altresì, in questo contesto, l’intensa e attenta azione svolta da tutti i presidi dell’Arma sul territorio, nell’ambito della violenza di genere. Con riferimento, poi, ai più efferati episodi di omicidio e tentato omicidio purtroppo occorsi nel periodo e per i quali ha proceduto l’Arma, evidenzio che tutti i soggetti ritenuti responsabili – a seguito di accurate e rapide attività investigative condotte dai Carabinieri del Comando Provinciale, sono stati assicurati alla Giustizia. Anche in materia di tutela della salute e dell’ ambiente, accanto alla costante attenzione rivolta ogni giorno dai Carabinieri Forestali e dai reparti speciali del NOE, del NAS e del NIL, segnalo l’importante attività conclusa pochi giorni fa dal Gruppo dei Carabinieri Forestale di Brescia, a protezione del territorio. In particolare, mi preme infine sottolineare la recente, importante operazione, condotta dalle diverse componenti dell’Arma dei Carabinieri sotto la direzione della Procura della Repubblica di Brescia, che ha portato all’arresto dei due soggetti ritenuti responsabili dell’attentato all’Hub Vaccinale di Brescia del 3 aprile anno scorso, restituendo serenità a tutta la collettività.

Tutti questi risultati sono stati possibili grazie alla professionalità, al costante impegno, al senso del dovere e della responsabilità di tutte le donne e gli uomini del Comando Provinciale di Brescia, che oggi desidero ringraziare con riconoscenza.

Certamente, questo impegno va costantemente alimentato e quindi la ricorrenza della “Festa dell’Arma” è l’occasione per ribadire e confermare che i Carabinieri della provincia di Brescia continueranno ad operare al servizio della collettività, ricambiando ogni giorno la fiducia accordata.

Disponibile al link sotto un riassunto dell'operato.

207° ANNUALE ARMA DEI CARABINIERI

 

Necrologie