Fermato il traffico in autostrada per salvare una civetta

E' successo sulla A35 in territorio di Travagliato. Gli agenti della Stradale di Chiari hanno recuperato il rapace.

Fermato il traffico in autostrada per salvare una civetta
Bassa, 31 Dicembre 2019 ore 10:42

Forse è caduta a terra dopo aver urtato un ostacolo. O forse è stata sbalzata sull’asfalto dopo essere stata colpita da un veicolo. Quel che è certo è che una civetta è finita sulla prima corsia della Brebemi e, senza il tempestivo intervento degli agenti della Polizia Stradale di Chiari, sarebbe sicuramente stata investita.

Fermato il traffico in A35

L’allarme è scattato nelle prime ore della mattinata di martedì 31 dicembre. La civetta, che è una specie protetta, era a terra sulla prima corsia della A35, in territorio di Travagliato (direzione Brescia). Per recuperare il rapace gli agenti della Polstrada hanno dovuto fermare temporaneamente il traffico. Il salvataggio è andato a buon fine.

La civetta recuperata e salvata

La civetta salvata in Brebemi

Dopo il recupero il rapace è stato trasportato al Distaccamento di Chiari. Gli agenti hanno contattato la Polizia provinciale di Brescia, che ha preso in carico il volatile. La civetta sarà curata e reimmessa in natura non appena le sue condizioni lo permetteranno.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia