Cronaca

Fermata la banda che truffava gli anziani

Fermata la banda che truffava gli anziani
Cronaca Garda, 10 Ottobre 2017 ore 14:21

Fermata la banda responsabile di truffe ai danni di anziani in tutta Italia, Verona compresa.

E' scattata all'alba di questa mattina l'operazione Sciacallo dei poliziotti della squadra mobile della questura e dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Frosinone nella cattura di 12 soggetti di origini partenopee.

Le indagini sono iniziate nel novembre 2015 dopo che sono arrivate oltre 10 denunce di truffe ai danni di anziani tutte con lo stesso metodo.

Le vittime venivano contattate da un presunto maresciallo dei carabinieri o avvocato che diceva che un familiare era incorso in un incidente stradale o era stato trattenuto in un ufficio di polizia.

Il malvivente chiedeva denaro a titolo di risarcimento e una vola che la vittima aveva abboccato indicava una persona che sarebbe passata a ritirare il risarcimento che poteva essere anche in gioielli, che venivano prontamente rivenduti ai Compro Oro delle varie zone.

 Nel tentativo di non lasciare tracce i criminali cambiavano continuamente sim card e cellulari.

Per gli spostamenti invece utilizzavano macchine a noleggio e dopo ogni trasferta facevano rientro a Napoli, dove sono nati e risiedono.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie