Cronaca

Falsi Vigili del Fuoco chiedono soldi, è la nuova truffa

Falsi Vigili del Fuoco chiedono soldi, è la nuova truffa
Cronaca 18 Novembre 2016 ore 18:26

Un nuovo caso di truffa è stato registrato in queste ore in tutta la provincia bresciana. Uomini che si presentano sull'uscio di casa, in vesti di veri e propri Vigili del Fuoco; suonano o bussano, per offrire servizi di sicurezza o riviste, chiedendo in cambio soldi o offerte economiche.

Così i truffatori cercano ora di derubare i cittadini, prendendo di mira il più delle volte gli anziani.

A tal proposito il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Brescia mette in allerta tutti i cittadini, e fa sapere che nessuno del personale è incaricato a bussare casa per casa (o uffici) per chiedere soldi.  

Inoltre, il Comando raccomanda a tutti i cittadini di chiedere sempre i documenti, di non far entrare in casa persone che chiedono i soldi, ed in caso di denunciare sempre l'accaduto contattando il Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Brescia.


Necrologie