Falsi Vigili del Fuoco chiedono soldi, è la nuova truffa

Falsi Vigili del Fuoco chiedono soldi, è la nuova truffa
18 Novembre 2016 ore 18:26

Un nuovo caso di truffa è stato registrato in queste ore in tutta la provincia bresciana. Uomini che si presentano sull’uscio di casa, in vesti di veri e propri Vigili del Fuoco; suonano o bussano, per offrire servizi di sicurezza o riviste, chiedendo in cambio soldi o offerte economiche.

Così i truffatori cercano ora di derubare i cittadini, prendendo di mira il più delle volte gli anziani.

A tal proposito il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Brescia mette in allerta tutti i cittadini, e fa sapere che nessuno del personale è incaricato a bussare casa per casa (o uffici) per chiedere soldi.  

Inoltre, il Comando raccomanda a tutti i cittadini di chiedere sempre i documenti, di non far entrare in casa persone che chiedono i soldi, ed in caso di denunciare sempre l’accaduto contattando il Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Brescia.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia