Fabio Dotti: il bresciano che assaggia caffè ai Mondiali di Varsavia

E' stato incoronato a Rimini il responsabile della formazione Agust e Coffee Ambassador del brand è trainer autorizzato Aicaf.

Fabio Dotti: il bresciano che assaggia caffè ai Mondiali di Varsavia
22 Gennaio 2020 ore 15:00

Fabio Dotti: il bresciano che assaggia caffè ai Mondiali di Varsavia. E’ stato incoronato a Rimini.

Fabio Dotti ai Mondiali di Varsavia

Fabio Dotti si i è aggiudicato il Campionato italiano di Cup Tasters 2020 e proprio grazie all’oro e si è aggiudicato l’accesso al World Cup Tasters Championshi. Il bresciano andrà a Varsavia: l’appuntamento si svolgerà in Polonia dal 18 al 20 giugno 2020 e sarà l’unico rappresentante dell’Italia.

Dotti, durante la finale, è risultando l’unico a non commettere errori (vince chi identifica nel minor tempo possibile il numero più alto di caffè utilizzando olfatto e gusto). Il giovane è già campione mondiale all’Espresso Italiano Champion e vicecampione italiano al Gran Premio della Caffetteria italiana. Ad appena ventitré anni, è responsabile della formazione Agust e Coffee Ambassador del brand è trainer autorizzato Aicaf, riconosciuto a livello internazionale da Sca (Speciality Coffee Association), Black Examiner sulla Latte Art grazie al sistema Latte Art Grading System e Assaggiatore IIAC.

«Siamo felicissimi per il risultato ottenuto da Fabio e speriamo di esserlo ancora di più a giugno. Crediamo fortemente nella formazione e non potevamo affidare la nostra Academy a un profilo migliore», ha detto Giovanni Corsini, oggi a capo della torrefazione con il padre Marco e il fratello Daniele.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve