Cronaca
area industriale

Ex Selca, i Carabinieri acquisiscono la documentazione per fare chiarezza

L’intervento dei militari è finalizzato a fare chiarezza su una vicenda che va avanti da troppi anni e che troppe volte ha visto uno scarico di responsabilità tra ex proprietà, curatela e amministratori pubblici.

Ex Selca, i Carabinieri acquisiscono la documentazione per fare chiarezza
Cronaca Valli, 06 Ottobre 2022 ore 14:15

Ex Selca, i Carabinieri di Breno al lavoro per risolvere le problematiche.

La documentazione

Nella mattinata di oggi (giovedì 6 ottobre 2022) i Carabinieri della Compagnia di Breno e del Nucleo Operativo Ecologico di Brescia si sono recati in comune a Berzo Demo per acquisire della documentazione utile a risolvere le problematiche ambientali che stanno interessando l’area industriale su cui insiste l’ex Selca.

Ricorso al Tar

Negli ultimi giorni il curatore fallimentare, presso il cui studio di Breno sono stati acquisiti ulteriori documenti dagli stessi carabinieri, ha comunicato pubblicamente di aver fatto ricorso al TAR contro l’ordinanza del Commissario Straordinario del comune di Berzo Demo, con la quale gli veniva intimato di procedere alla messa in sicurezza del sito e alla successiva rimozione dei rifiuti.

Necessità di fare chiarezza dopo tanti anni

Il curatore, nonostante il ricorso, ha manifestato il proprio impegno ad avviare le attività necessarie per smaltire i rifiuti accatastati nell’area industriale. L’intervento dei militari è finalizzato a fare chiarezza su una vicenda che va avanti da troppi anni e che troppe volte ha visto uno scarico di responsabilità tra ex proprietà, curatela e amministratori pubblici.

Seguici sui nostri canali
Necrologie