Evaso da Milano, è caccia all’uomo

Il trafficante tunisino Ben Mohamed Ayari Borhane è fuggito dai bagni del Pronto soccorso del Fatebenefratelli. Potrebbe essere ovunque.

Evaso da Milano, è caccia all’uomo
19 Maggio 2018 ore 12:47

L’evaso era scortato da tre guardie che lo avevano accompagnato in ospedale per un presunto tentato suicidio.

Trafficante evaso, caccia all’uomo

E’ caccia aperta in tutta la zona per trovare il trafficante di droga tunisino Ben Mohamed Ayari Borhane, fuggito dal gabinetto del Pronto soccorso del Fatebenefratelli nella notte tra giovedì e venerdì. L’uomo, 43 anni, detenuto a Opera, sarebbe dovuto uscire di galera nel 2032. Ma ha messo in atto un piano per fuggire riuscendo a prendersi gioco dei militari.

Ha simulato un tentato suicidio

Una storia ben orchestrata, con la quale è riuscito a fuggire. Su LaMartesana.it la storia completa.

Potrebbe essere ovunque.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve