Cronaca

Estorce 47mila euro a un anziano, arrestato

La vittima era un invalido al 100 per cento, decisivo l'intervento dei carabinieri di Leno

Estorce 47mila euro a un anziano, arrestato
Cronaca Bassa, 23 Novembre 2018 ore 18:27

In un anno si era fatto "prestare" quasi 50mila euro da un invalido al 100 per cento, senza mai restituirglieli. I carabinieri hanno arrestato un cinquantenne pluripregiudicato per estorsione

 Un'estorsione da migliaia di euro

A mettere le manette ai polsi di un 50enne pluricensurato per reati contro il patrimonio e stupefacenti sono stati i Carabinieri della Stazione di Leno che l'hanno arrestato per estorsione ai danni di un ultrasessantenne del luogo.
L’anziano, invalido al 100% per cardiopatia grave, conosceva l’estorsore e per questo all’inizio dell’anno aveva iniziato a prestare dei soldi al 50enne al fine di consentirgli di acquistare un’auto e poter lavorare. Il tutto dietro la promessa che li avrebbe riottenuti. E, invece, il 50enne consapevolmente incuteva soggezione nell’anziano al punto tale da passare successivamente a vere e proprie richieste estorsive e non più di prestito. La storia, con l’anziano ormai in preda allo sconforto per l’ennesima richiesta, dopo avergli consegnato oltre 47mila euro, giungeva  all’orecchio dei militari della Stazione di Leno. E così i carabinieri hanno seguito l’anziano fino al momento della
consegna dell’ennesima somma di denaro, per intervenire subito e trarre in arresto l’uomo. Quest’ultimo , vistosi circondato, con tutte le vie di fuga tagliate, non ha fatto altro che consegnarsi ed ammettere le sue responsabilità.
Questa mattina il gip di Brescia ha convalidato l’arresto e disposto la custodia in carcere.

TORNA ALLA HOME 

Necrologie