Cronaca

Morto per un infortunio sul lavoro a Ospitaletto

Ha perso la vita un uomo di 52 anni. Resa nota l'identità della vittima.

Morto per un infortunio sul lavoro a Ospitaletto
Cronaca Sebino e Franciacorta, 18 Dicembre 2018 ore 10:07

E' stato chiamato anche l'elisoccorso per un infortunio sul lavoro a Ospitaletto. La situazione è apparsa fin da subito grave; sul posto erano arrivati diversi soccorritori ma non c'è stato nulla da fare.

Aggiornamento delle 19.10 - L'identità della vittima

La vittima è Larbi El Harrak, di origini magrebine, residente a Cossirano con la moglie da oltre 15 anni. Con lui, a Ospitaletto, lavora anche il nipote, mentre il fratello lavora in paese. I figli sono invece da tempo residenti all'estero.

Aggiornamento delle 12.45 - I dettagli dell'incidente

Le telecamere della videosorveglianza dell'azienda hanno ripreso l'incidente: si tratterebbe di un errore umano. L'uomo che guidava la gru stava facendo manovra e l'ha colpito. Il conducente del mezzo, un italiano,verrà indagato per omicidio colposo.

Questa mattina è arrivato sul posto anche il magistrato che ha disposto la rimozione della salma. Per ora non si sa se verrà chiesta l'autopsia.

L'uomo deceduto era originario del Marocco e abitava a Trenzano con la moglie e figli. Nella stessa azienda in cui l'uomo ha perso la vita, lavorano anche i fratelli.

Morto sul lavoro

A perdere la vita è stato un uomo marocchino di 52 anni di cui non si conosce l'identità. Potrebbe essere ferita anche un'altra persona.

Da una prima ricostruzione sembra che l'uomo stesse lavorando, pulendo il crogiolo dell'azienda, quando è stato schiacciato da un mezzo pesante.

Per lui non c'è stato niente da fare.

Infortunio sul lavoro

Codice rosso a Ospitaletto. Alle 9.45 è stato chiamato l'elisoccorso, oltre la Croce azzurra di Travagliato e un'automedica, per un'emergenza in azienda.

Si tratta di un infortunio in un impianto lavorativo, la ASO Siderurgica S.p.A. di Ospitaletto. I mezzi sono arrivati in via Seriola. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Chiari e i Vigili del fuoco. La situazione è apparsa da subito grave.

Seguiranno aggiornamenti.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie