Cronaca
Montichiari

Ecovolontari al lavoro: raccolti quintali di rifiuti

In via Sacca trovato di tutto: gomme, inerti, un divano, lattine, vetro, plastica e tanto altro

Ecovolontari al lavoro: raccolti quintali di rifiuti
Cronaca Montichiari, 17 Aprile 2021 ore 18:43

In via Sacca trovato di tutto: gomme, inerti, un divano, lattine, vetro, plastica e tanto altro

Ecovoltari: un altro pomeriggio di lavoro in via Sacca a Montichiari

In poco tempo, ai bordi di 200 metri di strada, gli Ecovolontari di Montchiari oggi in via Sacca hanno raccolto quintali di rifiuti di ogni genere. Gomme, inerti, lattine, vetro, addirittura un divano, vari oggetti d'arredo, un televisore, plastica in ogni fattura, liquidi non ancora identificati, insomma, un discarica sotto un cavalcavia a fianco della tangenziale Montichiari-Castiglione. All'appello di Carlo Tieghi, anima degli Ecovolntari, oggi hanno risposto davvero in tanti. C'erano bambine e bambini, giovani genitori, distinte signore, ambientalisti e tra loro anche il vice sindaco Angela Franzoni. “Viaggiando in tangenziale – ha detto il vice sindaco – mi sono accorta che in questo tratto di terra che potremmo definire di nessuno c'era una situazione critica. Ho interessato Carlo Tieghi e in febbraio abbiamo fatto un sopralluogo decidendo così di intervenire. Dovevamo attivarci già lo scorso 27 febbraio ma le limitazioni imposte dalla pandemia ci hanno fatto posticipare la giornata ecologica e oggi siamo finalmente potuti intervenire in tutta sicurezza. Certo – ha aggiunto il vice sindaco Franzoni – considerare ciò che abbiamo trovato oggi riempie di amarezza. Conforta il fatto che tanti cittadini si stanno attivando per porre argine a una pratica assurda come quella dell'abbandono illegale di rifiuti”. “Effettivamente – conferma Tieghi – sapevamo che la situazione era critica ma oggi ci siamo trovati praticamente in una discarica abusiva a cielo aperto. Per quanto riguarda la partecipazione non posso fare altro che esprimere soddisfazione. A questo punto sarebbe proprio opportuno trovare persone interessate a costituirsi definitivamente in associazione”.

Necrologie