rassegne estive

E' tempo di musica: al via Iseo Jazz Festival

Si partirà questa sera da Palazzolo sull'Oglio, gli appuntamenti sono gratuiti, ma su prenotazione.

E' tempo di musica: al via Iseo Jazz Festival
Cronaca Sebino e Franciacorta, 04 Luglio 2021 ore 09:18

Il festival Iseo Jazz apre la sua XXIX edizione a Palazzolo sull’Oglio, come avviene ormai da molti anni, trovando nel Comune bresciano un partner consolidato.

E' tempo di musica: al via Iseo Jazz Festival

Il festival Iseo Jazz apre la sua XXIX edizione a Palazzolo sull’Oglio, come avviene ormai da molti anni, trovando nel Comune bresciano un partner consolidato. Domenica 4 luglio (Parco di Villa Küpfer, ore 21, ingresso libero; in caso di pioggia, il concerto si svolgerà alla Casa della Musica), la prima serata della rassegna, l’unica interamente dedicata ai progetti dei musicisti italiani di jazz, vedrà in primo luogo la presenza di un gruppo di giovani talenti emergenti: il quartetto di Andrea Grossi, contrabbassista formatosi al Conservatorio di Parma sotto la guida di Roberto Bonati, già attivo in molteplici situazioni espressive, soprattutto legate a una visione europea del jazz. Al progetto di Grossi, intitolato “Songs and Poems”, partecipano due suoi giovani compagni del Conservatorio parmense (Manuel Caliumi al sax alto e Michele Bonifati alla chitarra elettrica) e una delle nuove realtà della vocalità jazz (ma anche classica) italiana: Gaia Mattiuzzi. Si tratta di una proposta in cui si esplorano, in una dimensione cameristica, le possibilità del suono della parola attraverso composizioni originali scritte partendo da testi di grandi poeti (tra i quali Rainer Maria Rilke, Emily Dickinson ed E. E. Cummings), facendo corrispondere a ogni voce una diversa composizione musicale.

Il secondo concerto della prima giornata della nuova edizione di Iseo Jazz presenta quattro grandi specialisti del sax baritono, riuniti da Helga Plankensteiner nel gruppo Barionda, che eseguiranno composizioni originali o rileggeranno pagine di grandi baritonisti del jazz come Gerry Mulligan, Pepper Adams, Harry Carney, Gary Smulyan e Serge Chaloff. La peculiarità di questo gruppo altamente spettacolare, ma dai forti contenuti musicali, è proprio l’organico assolutamente inedito di quattro baritoni e batteria. Strumentista, arrangiatrice, compositrice, la leader vanta una carriera importante, che l’ha vista guidare i gruppi femminili Girltalk e Fifth Side, collaborare in quartetto con Mauro Ottolini e, tra le altre partnership, far parte della Carla Bley Big Band. In Barionda sono presenti Giorgio Beberi, il motore di tante formazioni jazzistiche trentine, fra cui i Sax Four Fun; Rossano Emili, uno specialisti dei quartetti di sax; Massimiliano Milesi, una delle nuove voci del sassofono italiano; il cubano Angel Ballester Veliz (anche in veste di percussionista), leader degli habana sax; infine, alla batteria c’è un musicista di grande versatilità quale Mauro Beggio. Barionda propone una musica ricca di contrasti e umori, evidenziando una forte personalità timbrica e compositiva.

Gli appuntamenti del Festival

Ecco tutti gli appuntamenti della XXIX edizione del Festival che si terrà dal 4 all'11 luglio 2021.

 

Domenica 4 luglio - Palazzolo sull’Oglio, parco di Villa Küpfer

Andrea Grossi quartetto - Songs and Poems

Andrea Grossi (contrabbasso), Gaia Mattiuzzi (voce), Manuel Caliumi (sax alto), Michele Bonifati (chitarra elettrica)

Helga Plankensteiner - Barionda

Rossano Emili (sax baritono), Massimiliano Milesi, Helga Plankensteiner (sax baritono), Giorgio Beberi (sax baritono), Angel Ballester (sax baritono, percussioni), Mauro Beggio (batteria)

 

Mercoledì 7 luglio - Sale Marasino, sagrato della chiesa di Borgo Maspiano

Bebo Ferra Solo! - Canzoni e racconti dalla Sardegna al Jazz (progetto speciale del festival)
Bebo Ferra (chitarre, elettronica)

 

Venerdì 9 luglio - Iseo, sagrato della pieve di Sant’Andrea

Eloisa Manera-Marco Remondini duo - Da Bach all’improvvisazione contemporanea

Eloisa Manera (violino, elettronica), Marco Remondini (violoncello, elettronica)

Marco Mariani settetto - Everythnig But Jazz: Doors, Led Zeppelin, Deep Purple nel castello del Jazz

Marco Mariani (tromba, harmonizer, arrangiamenti), Linda Paganelli (voce), Franco Bagnoli (sax contralto), Nicola Pecchiari (sax tenore, EWI), Claudio Pozzi (pianoforte, tastiere), Luca Zollo (contrabbasso, basso elettrico), Nicola Stranieri (batteria)

 

Sabato 10 luglio - Clusane, sagrato della Chiesa Vecchia

Enrico Intra-Margherita Carbonell duo - Jazz Studio Jazz (progetto speciale del festival)

Enrico Intra (pianoforte), Margherita Carbonell (contrabbasso)

Antonio Zambrini quartetto - Da Nino Rota ai Procol Harum (progetto speciale del festival)

Rafael Schilt (sassofoni), Antonio Zambrini (pianoforte), Alex Orciari (contrabbasso),

Pasquale Fiore (batteria)

 

Dooenica 11 luglio – Iseo, Lido di Sassabanek

Simona Premazzi trio - Omaggio a Andrew Hill

Simona Premazzi (pianoforte), Marco Micheli (contrabbasso), Luca Santaniello (batteria)

JW Orchestra diretta da Marco Gotti - Kreativ Mozart
M. Gotti (arrangiamenti originali, sax alto, sax soprano, clarinetto), Giambattista Gotti (sax alto, flauto), Maurizio Moraschini (sax tenore, clarinetto), Giancarlo Porro (sax baritono, clarinetto basso, flauto), Giuseppe Chirico (tromba), Sergio Orlandi (tromba), Davide Albrici (trombone), Pier Muccio (trombone), Francesco Chebat (pianoforte), Sandro Massazza (contrabbasso), Stefano Bertoli (percussioni).

Nel corso della serata saranno consegnati i Premi Iseo a Carlo Verri e Marco Gotti e verrà presentato il libro “La Storia del Jazz” (Hoepli editore) di Luigi Onori, Riccardo Brazzale e Maurizio Franco.

Tutti i concerti sono a ingresso libero e inizieranno alle ore 21. In caso di pioggia, il concerto di Palazzolo sull’Oglio si terrà alla Casa della Musica, quello di Sale Marasino nell’ex chiesa di San Pietro dei Disciplini e quelli di Iseo al Castello Oldofredi.

Info utili

Dal 2 luglio al 5 settembre ci sarà anche la mostra fotografica itinerante nei negozi del centro di Iseo, Carlo Verri - Pagine di jazz italiano. L'Iseo Jazz 2021, con il patrocinio di Midj, Musicisti Italiani di Jazz, e la partnership di Rai Radio 3, vede alla direzione artistica Maurizio Franco. Per le prenotazioni è possibile rivolgersi a visitlakeiseo.info mentre il concerto di Palazzolo sull’Oglio è prenotabile anche sul sito www.filodirame.it nella pagina dedicata al Festival Estate d’Istanti. L'organizzazione è affidata a Musica Oggi, Sviluppo turistico Lago d’Iseo Sassabanek. Per informazioni è possibile telefonare  al numero 030980600 o mandare una email sassabanek@sassabanek.it.

Necrologie