E’ Simone Brunelli la vittima dell’incidente di Castenedolo

Il giovane era conosciuto in paese come un ragazzo "buono, solare, sempre sorridente".

E’ Simone Brunelli la vittima dell’incidente di Castenedolo
Montichiari, 05 Gennaio 2019 ore 09:13

E’ Simone Brunelli, il 21enne borgosatollese vittima dell’incidente mortale a Castenedolo.

Per Simone non c’è stato nulla da fare

Ieri sera le sirene hanno rotto il silenzio che regnava in via Monte Pasubio, la strada che collega Capodimonte, frazione di Castenedolo, a Borgosatollo. Sono stati gli abitanti della via ad allertare i soccorsi: una Citroen Saxò è finita fuori strada impattando violentemente contro il muro di una villetta. Lo schianto è stato fatale per la vittima: Simone Brunelli. Il giovane, classe 1997, residente a Borgosatollo, avrebbe compiuto 22 anni a febbraio.

Un giovane conosciuto e stimato

La notizia si è diffusa rapidamente in paese, dove il giovane era conosciuto come un ragazzo “buono, solare, sempre sorridente”. Tra gli amici e i conoscenti ora regna la tristezza e il dolore per una morte così repentina e prematura. Simone era amante dei motori, in particolare delle moto, ma anche delle uscite in Bmx. “Era un ragazzo sola, sempre con il sorriso sulle labbra. Fa rabbia, era astemio e non fumava” lo ricorda in lacrime l’amico Nicola.

Lunedì alle 14:30 i funerali nella chiesa di Borgosatollo.

TORNA ALLA HOME PAGE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia