E’ partita la sesta edizione della Coppa Cobram a Moniga

La Coppa Cobram torna sul lago per la sesta volta, ed è un successo preannunciato: esauriti da tempo tutti i 400 posti disponibili.

E’ partita la sesta edizione della Coppa Cobram a Moniga
Garda, 22 Settembre 2019 ore 13:00

Attenzione ai ciclisti matti in giro per Moniga oggi: dal Recyclage Cafè di via Pergola, tappe al porto, in piazza, al parco del castello, per 7 km decisamente fuori controllo, in tema fantozziano. La gara ciclistica amatoriale si concluderà con una festa e le premiazioni, dalle 16.30, sempre al Recyclage Cafè, che quest’anno per la prima volta ospita i partecipanti.

Il ritorno sul lago

Una domenica all’insegna del divertimento e della follia, su biciclette sgangherate, qualche mezzo improvvisato, costumi originali, in una grande festa. La Coppa Cobram torna sul lago per la sesta volta, ed è un successo preannunciato: esauriti da tempo tutti i 400 posti disponibili, stamattina alla punzonatura ed ai primi brindisi erano presenti anche moltissimi spettatori e curiosi.

Un evento particolare

Felice di esserci, nel ricordo del papà che Fantozzi l’ha interpretato da sempre, Piero Villaggio: “Una competizione che rende omaggio a mio padre: è bello vedere tutti i fan, la gente che ci vuole bene – ha commentato Piero – Per la prima volta sono qui alla Cobram del Garda, ho presenziato in passato ad altre”. Dimostra stupore nel vedere una così importante affluenza e svela che non hai pensato di parteciparvi, anche se un tempo in bici ci andava, insieme al papà, icona del cinema italiano. Ed ora non resta che attendere chi sarà il vincitore dell’edizione 2019, colui che si aggiudicherà una bicicletta messa in palio da Mauro Bresciani, titolare del “Biciclettaio Matto” di Desenzano, nonché organizzatore della Cobram che quest’anno ha esordito a Moniga.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve