Lotta alla violenza di genere

Due panchine rosse per dire no alla violenza

Comune e Rotary uniscono le forze nella lotta contro la violenza di genere

Due panchine rosse per dire no alla violenza
Cronaca Bassa, 29 Novembre 2020 ore 15:20

Questa mattina si è svolta la cerimonia per la posa di due panchine rosse come segno tangibile della lotta contro la violenza sulle donne.

Panchina rossa

Comune e Rotary Club Brescia Verola hanno unito le forze per una buona causa: la lotta comune contro la violenza di genere. Sono due le panchine rosse inaugurate questa mattina: una nella piazza del Municipio ed una in piazza Dalai, offerta dal Rotary. La cerimonia è stata discreta in ottemperanza alle regole sanitarie, ma fondamentale per inaugurare non solo quello che vuole essere un segno, ma un vero e proprio percorso di cui il Comune si è fatto promotore. " Il percorso per la lotta contro la violenza di genere è iniziato mercoledì, quando il Municipio è stato illuminato di rosso - ha spiegato il sindaco Laura Alghisi - Oggi inauguriamo le panchine rosse e presto mostreremo una serie di video realizzati in collaborazione con l'associazione Donne Oltre per aiutare e sostenere le donne vittime di violenza". Anche il presidente del Rotary Palmiro Gozzini ha voluto esprimere la vicinanza e l'interesse del club ad estirpare questa piaga sociale. "Il Rotary ha sempre dimostrato sensibilità verso queste tematiche, la panchina rossa deve essere qualcosa che smuove le coscienze, sulla panchina abbiamo fatto scrivere 1522, il numero da chiamare per le emergenze in caso di violenza sulle donne", ha dichiarato.

Necrologie