Due ladri di biciclette indagati in stato di libertà

Due ladri di biciclette indagati in stato di libertà
Cronaca 21 Agosto 2017 ore 15:26

Durante le operazioni notturne di controllo della Polizia di Stato di Desenzano è stato fermato in via Cesare Battisti un italiano di 37 anni residente a Desenzano in sella ad una bicicletta che corrispondeva ad una denunciata da un turista il giorno prima.

Alla richiesta di fermo degli agenti l'uomo ha invertito il senso di marcia ed ha cercato di scappare ma è stato bloccato poco dopo. Il turista prontamente contattato ha riconosciuto la bicicletta che gli è stata riconsegnata.

Il 37enne, con precedenti pre reati contro il patrimonio, è stato trovato anche in possesso di coltello a serramanico, il cui porto è vietato dalla legge. E' indagato in stato di libertà per ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere.

Fermato un altro ladro di biciclette. Nei pressi della stazione è stato fermato un 21enne di origine marocchina residente a Cortefranca con il permesso di soggiorno scaduto. Alla vista degli agenti il giovane ha cercato di disfarsi di una bicicletta che da successivi accertamenti risultava essere stata rubata nei giorni prima da un'abitazione in un quartiere residenziale di Desenzano. Il proprietario che aveva sporto denucia ha riconosciuto subito la bici.

Il ragazzo è indagato in stato di libertà ed è stato accompagnato in Questura per essere messo a disposizione dell'ufficio immigrazione.


Necrologie