coccaglio

Droga al parco e due bar multati per il mancato rispetto del Dpcm

Controlli a tappeto del Comando del Montorfano. Un uomo è stato denunciato per minacce e resistenza.

Droga al parco e due bar multati per il mancato rispetto del Dpcm
Cronaca Sebino e Franciacorta, 20 Novembre 2020 ore 17:45

Due bar sanzionati, due dosi di hashish rinvenute e un uomo denunciato per minacce e resistenza a Pubblico ufficiale e rifiuto di esibire permesso di soggiorno. Questo il bilancio dei controlli effettuati dalla Polizia Locale del Corpo intercomunale del Montorfano di Coccaglio-Cologne.

Droga al parco e due bar multati per il mancato rispetto del Dpcm

Nel corso della settimana sono stati organizzati, sotto la direzione del comandante Luca Leone, servizi di prevenzione di illeciti sul territorio, anche per prestare assistenza e dare informazioni ai cittadini in relazione alle nuove norme del Dpcm del 3/11/2020, considerate le numerose telefonate che arrivano tutti i giorni al Comando del Montorfano. Sono stati monitorati i parchi pubblici, i bar, e le principali piazze e strade.

Nel parco comunale di Coccaglio, un cittadino è stato trovato in possesso di una dose di hashish che è stata sequestrata. A suo carico, dopo l’identificazione, è stato redatto il verbale di accertamento quale consumatore di stupefacenti e segnalato alla Prefettura e alla Questura di Brescia per i provvedimenti amministrativi di competenza. Al parco del cimitero è stata rinvenuta un’altra dose di hashish ma la persona si è data alla fuga.

Durante il controllo dei bar, gli agenti hanno accertato che una barista somministrava a un gruppo di ragazzi, in violazione delle norme anti-Covid, l’aperitivo con tanto di noccioline sul bancone del plateatico esterno. Il titolare è stato sanzionato ma un avventore, cittadino straniero, è andato in escandescenza, prima minacciando gli agenti e poi cercando di sottrarsi ai controlli di Polizia e rifiutandosi di esibire il permesso di soggiorno per l’identificazione. L’uomo è stato poi deferito all’autorità giudiziaria. Un altro bar è stato sanzionato per recidiva nelle violazioni Covid per il mancato uso di mascherine e consumo sul posto dei prodotti da parte degli avventori. Entrambi i locali sono stati segnalati alla Prefettura per il provvedimento di chiusura provvisoria.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità