Cronaca
Giovane vita spezzata

Tragedia sulla neve, Alessandro non ce l'ha fatta

I tecnici della Stazione di Livigno del Soccorso alpino sono stati allertati poco prima delle 10:30.

Tragedia sulla neve, Alessandro non ce l'ha fatta
Cronaca Bassa, 05 Febbraio 2022 ore 18:17

Non è sopravvissuto il ragazzo di Breno, Alessandro Piali, travolto da una valanga nella mattinata di oggi  (sabato 5 febbraio) al Carosello 3000.

L'intervento

I tecnici della Stazione di Livigno del Soccorso alpino sono stati allertati poco prima delle 10:30. Il giovane stava praticando snowboard fuoripista con un amico, nei pressi del canalino Rin da Gien, a 2200 metri di quota, quando si è staccata una valanga e ha travolto uno dei due. La massa di neve aveva un fronte di una trentina di metri e uno sviluppo di circa cinquanta. I due ragazzi erano ben attrezzati e l'amico ha dato l'allarme, inoltre ha messo subito in atto le procedure di primo soccorso. Sul posto sono arrivati prima l'elicottero di Caiolo e poi quello di Bergamo di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza, oltre alle squadre del Cnsas di Livigno e il personale del soccorso piste del Carosello 3000. ll giovane è stato estratto vivo ma in condizioni molto gravi; è deceduto all'ospedale "Papa Giovanni XXXIII" di Bergamo.

7 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie