Menu
Cerca

Dramma: feto nasce morto in ambulanza

Dramma: feto nasce morto in ambulanza
Cronaca 04 Maggio 2017 ore 10:09

Una ventenne nigeriana martedì notte in preda ai crampi e alla disperazione ha abortito in via San Faustino a Brescia un feto al quinto mese.

I carabinieri stanno lavorando per ricostruire gli ultimi mesi di gravidanza della donna soccorsa in zona Carmine, mentre vagava verso le 23. 

 I soccorsi sono arrivati in tempo per assisterla durante il parto che ormai era imminente, ma allo sforzo è seguito il silenzio.

Dopo i primi controlli la ragazza risulterebbe essere richiedente asilo per motivi umanitari, ma non è chiaro in quale struttura di accoglienza fosse ospitata e con chi sia arrivata nel nostro Paese.


Necrologie