Menu
Cerca
VILLANUOVA SUL CLISI

Dramma a Villanuova, ritrovato un cadavere lungo la 45bis

Secondo le prime ricostruzioni, potrebbe trattarsi di Luigi Pilenghi, 88enne villanovese scomparso lo scorso 10 ottobre e mai più ritrovato

Dramma a Villanuova, ritrovato un cadavere lungo la 45bis
Cronaca Valli, 12 Aprile 2021 ore 07:54

Dramma a Villanuova, ritrovato un cadavere lungo la 45bis.

E’ stato un fine settimana drammatico a Villanuova sul Clisi, dove a seguito delle segnalazioni di alcuni escursionisti è stato rinvenuto un cadavere nei pressi della strada tangenziale 45bis che costeggia il Comune valsabbino. Il corpo dell’uomo è stato recuperato nella giornata di ieri – domenica 11 aprile – da un intervento coordinato dai carabinieri della stazione di Gavardo, dai Vigili del fuoco e dalla Polizia Locale della Vallesabbia.

Secondo le prime ricostruzioni, potrebbe trattarsi di Luigi Pilenghi, 88enne villanovese scomparso lo scorso 10 ottobre e mai più ritrovato. I resti dell’uomo ritrovato lungo la 45bis sembrano poter corrispondere, ma solo ulteriori accertamenti previsti per la giornata di oggi andranno a sincerare l’identità della vittima.

“Aiutateci a trovare mio padre Gino”

A lanciare l’allarme lo scorso ottobre è stato il figlio dell’anziano, che aveva diramato un appello sui social. «Mio padre ha 88 anni e lo stiamo cercando da ore – si leggeva nel post – Se qualcuno l’ha visto mi contatti al numero 328.6644307: ha un maglioncino grigio a strisce piccole, pantaloni grigi e scarpe da tennis grigie e un berretto».

Necrologie