Cronaca
soccorso

Doppio intervento per il Soccorso alpino: un uomo a terra e una brutta frattura alla gamba

Nel primo pomeriggio.

Doppio intervento per il Soccorso alpino: un uomo a terra e una brutta frattura alla gamba
Cronaca Valli, 19 Settembre 2022 ore 17:07

Due interventi di soccorso in contemporanea oggi per la V Delegazione bresciana del Soccorso alpino, Stazione di Breno.

Doppio intervento

Nel primo pomeriggio intorno alle 13 la centrale operativa ha contattato i tecnici per un intervento in località Cervere, nel territorio del Comune di Darfo Boario Terme; poco dopo c’è stata un’altra attivazione per una richiesta nel comune di Angolo Terme.

Un uomo a terra

Nel primo caso, mentre era nel bosco un passante ha sentito qualcuno che chiedeva aiuto; si è avvicinato e ha visto un uomo a terra, in difficoltà; allora ha chiamato i soccorsi. La centrale ha attivato il Soccorso alpino, il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza e l’elisoccorso di Sondrio di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza. Le squadre erano pronte a partire nel centro operativo di Esine. L’équipe sanitaria dell’elisoccorso ha accertato che l’uomo aveva riportato alcune ferite, tra cui un trauma cranico, in seguito a una caduta. È stato immediatamente portato in ospedale.

Frattura a una gamba

Nel secondo caso si è trattato di un intervento sopra Mazzuno, frazione di Angolo Terme, un ciclista di 29 anni è caduto e ha riportato una sospetta frattura a una gamba. I soccorritori lo hanno raggiunto, immobilizzato e trasportato per un tratto con la barella; infine è stato portato in ospedale dall’elisoccorso di Bergamo di Areu.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie