Menu
Cerca

Dopo lo stop di Montichiari, ora si teme per la Pirossina

Dopo lo stop di Montichiari, ora si teme per la Pirossina
Cronaca 19 Dicembre 2016 ore 17:48

Dopo lo stop legato a Montichiari, ora si teme per la ex Cava Pirossina.  

A seguito della notizia della vittoria sull'indice di pressione, il vicesindaco Claudio Leoci, ora si interroga sul destino di Castiglione.

 I sindaci di Castiglione e degli altri dieci Comuni dell’Alto Mantovano hanno sollecitato l’assessore regionale a dare una risposta definitiva all'esclusione della ex cava. Si teme ora che il piano rifiuti regionale, possa spostare la propria attenzione sulla cittadina mantovana. Il buco della Pirossina, un’area non gravata dal fattore di pressione, è già fortemente impattata dall'elevato numero di disariche presenti, circondato da paesi altrettanto sofferenti quali Montichiari e Calcinato.

In attesa delle risposte da Regione Lombardia, non rimane che sperare. 

 I cittadini, l'amministrazione e le associazioni, ribadiscono il proprio secco "No"  sull'utilizzo della ex cava pirossina.


Necrologie