CORONAVIRUS

Doni in ospedale per Natale: prosegue la gara di solidarietà

Il gesto generoso ha coinvolto una pasticceria e un'azienda del paese, unite ancora una volta per fare del bene.

Doni in ospedale per Natale: prosegue la gara di solidarietà
Cronaca 15 Dicembre 2020 ore 14:53

Doni in ospedale per Natale: prosegue la gara di solidarietà. Da Roncadelle un "pensiero dolce" per il personale degli Spedali Civili di Brescia.

Doni in ospedale per Natale: prosegue la gara di solidarietà

Sono state decine le attività commerciali e le aziende che in questi mesi hanno partecipato alla staffetta di solidarietà per donare fondi e prodotti alle strutture ospedaliere della zona.
Ecco che in questi giorni che precedono il Natale, c'è chi pensa a tutte le persone che trascorreranno le Feste (così come il resto dell'anno) impegnandosi ad accudire i più bisognosi.
Così come durante la "prima ondata" di Coronavirus, anche nelle ore scorse la pasticceria "Bolle di sapore" dei fratelli Bresciani a Roncadelle ha collaborato con la ditta Fertech di Roberto Ferrari al fine di omaggiare gli infermieri e i medici del reparto Covid degli Spedali Civili di Brescia con un'importante scorta di panettoni artigianali.
L'idea è nata proprio dai vertici dell'azienda leader nella distribuzione di accessori e componenti per serramenti idea, che ha fornito il sostegno economico ai maestri pasticceri, i quali hanno subito fatto propria la causa provvedendo all'infornatura straordinaria.
Necrologie