Cronaca

Don Mauro da Alfianello a Isorella

Ad annunciarlo questa mattina è stato il vicario zonale don Alfredo Savoldi.

Don Mauro da Alfianello a Isorella
Cronaca Bassa, 08 Dicembre 2018 ore 15:21

E' stato annunciato questa mattina durante la messa il suo trasferimento

Don Mauro da Alfianello a Isorella

Don Mauro Manuini, dopo le festività natalizie, diventerà il nuovo parroco di Isorella. A rendere nota la notizia del trasferimento è stato il vicario zonale della curia di Brescia don Alfredo Savoldi, durante la messa delle 10.30 di questa mattina, alla presenza di tutti i fedeli alfianellesi, tra i quali il primo cittadino Matteo Zani.

Don Mauro è la guida spirituale del paese bassaiolo dall'8 dicembre 2006, oggi ricorre infatti il 12esimo anniversario di presenza ad Alfianello, e proprio qui lo scorso giugno si è tenuta in suo onore una grande cerimonia per festeggiare il suo 25esimo anno di sacerdozio, a cui con calore ha partecipato l'intera comunità.

Il suo cammino

Il parroco alfianellese, originario della parrocchia di Santa Maria Assunta di Montichiari, è stato ordinato sacerdote il 12 maggio del 1993, dal vescovo di allora Bruno Foresti. Da quel giorno ha seguito per tre anni la parrocchia di Inzino in Valtrompia, per proseguire poi sette anni a Paderno Franciacorta, altri tre nella parrocchia cittadina di Cristo Re ed arrivare nel Comune bassaiolo l’8 dicembre 2006.

L'affetto dei fedeli

A poche ore dall'annuncio ufficiale, alcuni fedeli colpiti da quanto appreso questa mattina, hanno fatto giungere a don Manuini messaggi di stima e di affetto, in particolare sulla pagina social del parroco. I ringraziamenti, non senza rammarico per la notizia, si sono manifestati con messaggi semplici ma dal grande affetto. "Grazie per quanto hai saputo donare alla comunità", o ancora "Le auguro ogni bene e la ringrazio per tutto ciò che ha fatto. Il solco che ha tracciato è evidente e profondo", "Ti ringrazio don Mauro, un abbraccio".

Altre manifestazioni di affetto giungeranno sicuramente anche durante le prossime celebrazioni, e gli alfianellesi avranno modo di condividere questo periodo di festività con il loro don. Da gennaio, la data non è ancora stata fissata, don Mauro si trasferirà nella parrocchia di Isorella, mentre a quella Alfianello non è ancora stato dato incarico al momento a nessun sacerdote.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie