Cronaca
Montichiari

Distrutto gazebo per tamponi drive through alla Farmacia Comunale 2

Il sindaco Marco Togni sporgerà denuncia contro ignoti

Distrutto gazebo per tamponi drive through alla Farmacia Comunale 2
Cronaca Montichiari, 05 Febbraio 2022 ore 10:16

Vandali in azione a Montichiari nel parcheggio del Centro Fiera: davanti alla Farmacia Comunale 2 hanno gravemente danneggiato il gazebo che da lunedì prossimo doveva servire per il servizio tamponi drive through.

Il sindaco Togni denuncia un'inqualificabile atto vandalico

Nella notte ignoti hanno gravemente danneggiato il gazebo allestito in previsione del drive through tamponi che doveva partire lunedì prossimo nei pressi della Farmacia Comunale 2 al Centro Fiera di Montichiari. Il sindaco Marco Togni con un comunicato stampa annuncia una denuncia contro ignoti: “Nella notte è stato distrutto il gazebo allestito nel parcheggio del Centro Fiera che da lunedì sarebbe servito per l'effettuazione dei tamponi in Drive Through da parte della Farmacia Comunale 2. Non è dato sapere chi ha compiuto il deplorevole gesto, sicuramente al mondo esistono idioti appartenenti ad ogni fascia d'età che per futili ragioni di divertimento deviato o per insofferenza alle regole hanno come obiettivo unico quello di distruggere beni altrui. Al di là della denuncia verso ignoti che sarà depositata presso le forze dell'ordine, chiedo a chiunque abbia elementi che possano far risalire ai delinquenti che hanno compiuto tale gesto di comunicarcelo. Spendere energie, denaro, risorse, lavoro di volontari per andare incontro alle esigenze dei cittadini, in questo caso per l'effettuazione di tamponi comodamente in auto senza fare code in piedi al freddo e poi vedere il lavoro distrutto, mi fa passare la voglia di lavorare per la comunità. Per conto mio, da socio unico della Montichiari Multiservizi, la Farmacia Comunale 2 può fare a meno di effettuare i tamponi in Drive Through e i cittadini si arrangeranno altrove. Lascio a loro ogni decisione”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie