Distruggono un bar per rubare 15 euro

Distruggono un bar per rubare 15 euro
Cronaca 23 Gennaio 2017 ore 12:52

Asola ancora nei mirino dei ladri. Anche questa volta per un bottino ultra misero.

Quindici euro è quanto i malviventi sono riusciti a trovare nel registratore di cassa di un bar asolano.

L'attività in via Puglia, gestita da una famiglia di cinesi, è stata letteralmente distrutta. Spaccata la vetrina durante la notte, si sono diretti al registratore di cassa, che però conteneva solo pochi spiccioli. Consistente invece il danno subito dalla struttura. Sul furto sono al lavoro gli agenti del comando dei Carabinieri.

Ancora un furto alle attività commerciali in questo paese di oltre 10mila abitanti. Un settore su cui Asola basa la propria economia. Non ha industrie ma un commercio fiorente. Dal 2011 nonostante la crisi sono state molte le attività aperte e nel settore degli esercizi pubblici, quali bar ed birrerie, il numero parla da sè. Oltre 50 tra ristoranti, bar, pasticcerie.


Necrologie